Internet Cineforum: incontri con l'autore e film di qualità a Piano di Sorrento (Napoli)

Napoli, 29.01.2012, di Vincenzo Califano

Dal 9 Febbraio 2012 a Piano di Sorrento (Napoli) -

 

Internet Cineforum è una rassegna organizzata  dal Circolo Endas onlus e dal Gran Caffè Marianiello con il patrocinio della Città di Piano di Sorrento e in collaborazione con Telestreet Arcobaleno, Amici del libro di Marcianise, Edicolè di Gianni pepe e Videostar di Luigi Ercolano.

 

Incontri ad ingresso libero divenuti, grazie al successo delle precedenti edizioni, un punto di riferimento per coloro che desiderano trascorrere una serata alternativa nei lunghi mesi invernali fino a giugno.

 

Due le location che ospitano la rassegna: il Centro Culturale Comunale e il Gran Caffè Marianiello. Il progetto è realizzato e coordinato da Adele Paturzo, presidente dell'Endas, da Antonio Volpe, direttore artistico e da Carlo Pepe responsabile ufficio cultura del Comune di Piano di Sorrento.


 

  • Il 9 Febbraio ore 20.00: il Cineformum del Giovedì con la proiezione del film "Cover Boy - L'ultima rivoluzione" (Ita. 2006) di Carmine Amoroso.
  • Il 23 Febbraio ore 20.00: film "Offside. Ragazze in fuori gioco" (Iran 2006) di Jafar Panahi.
  • Il 7 Marzo, vigilia della Giornata delle Donne, ore 19.00: incontro con Alessandra Menelao, esperta di mobbing e stalking, autrice di numerosi testi sull'argomento e coordinatrice a livello nazionale, per conto della UIL, dei Centri Antimobbing.
  • Il 15 Marzo ore 20.00: film "20 sigarette" (Ita, 2010) di Aureliano Amadei.
  • il 29 Marzo ore 20.00: film "Il ragazzo con la bicicletta" (2011) dei Fratelli Jean Pierre e Luc Dardenne.
  • Il 12 Aprile ore 20.00: documentario "The Caucasus Triangle. Giovani e libertà di espressione nel Caucaso Sud" di Mario Sgarrella. Film: "Terraferma" (2011) di Emanuele Crialese.
  • Il 26 Aprile ore 20.00: film "Almanya. La mia famiglia va in Germania" (2011) di Yasemin Samdereli.
  • Il 13 giugno ore 19.00 incontro con lo scrittore-magistrato Gianrico Carofiglio che presenta il libro "Il silenzio dell'onda"(Rizzoli,2011). A seguire il film: "Picnic ad Hanging Rock" (1975) capolavoro di Peter Weir.