L'arte pasticcera di Sal De Riso a Tramonti in Costa d'Amalfi (Salerno)

Salerno, 17.01.2012, di Vincenzo Califano

 

Pasticcere per l'Ambiente 2012 a Tramonti (Salerno) -

 

Oggi la pasticceria italiana si incarna nell’opera di Salvatore De Riso dalla Costiera Amalfitana, in quel di Tramonti dove ha sede la rinomata azienda artigiana che produce eccellenze pasticcere note e apprezzate in tutto il mondo.

 

Sal De Riso è il capostipite di una vera e propria scuola che oltre a soddisfare i palati che meglio sanno apprezzare le sue specialità artigianali alimenta uno straordinario circuito mediatico grazie al quale questa piccola cittadina di poco più 4000 abitanti e composta di ben 13 frazioni ha acquistato notorietà e prestigio a livello internazionale.

 

La famiglia De Riso gestisce sin dal 1908 un bar tabacchi nella piazza centrale del paese e Salvatore, dopo aver studiato come cuoco e maturato esperienze nelle cucine dei migliori alberghi della Costiera Amalfitana, nel 1989 scopre la sua grande passione nella pasticceria.

 


Salvatore De Riso il bottone di cioccolato foto di Vincenzo Califano

 

Oggi la “Pasticceria De Riso” la troviamo sul lungomare di Minori mentre un moderno laboratorio artigianale si trova a Tramonti, meta di visite da parte di scuole e di gruppi che provengono da ogni parte d’Italia per apprezzare le specialità di Sal De Riso.

 

Nel 1996 Salvatore De Riso viene ammesso, allora prima ed unico nel sud Italia, nella prestigiosa Accademia Maestri Pasticcieri Italiani fondata da Igino Massari secondo il quale
Per De Riso lavorare è un atto di competenza ed intelligenza, fonte di perfezione e di gioia. Diventa così un simbolo, la guida di chi, come ha fatto lui, ha la forza di ubbidire alla propria legge interiore quando sa di essere nel giusto”.
 


Sal De Riso è stata insignito dell’onorificenza di ambasciatore della sostenibilità ambientale 2011 con “Una Stella per l’Ambiente” da Federlaberghi Capri perché nella sua azienda è possibile rinvenire un concentrato di iniziative e di tecnologie con le quali De Riso attua il risparmio energetico, il riciclo di tutti i materiali e innovazioni di processo produttivi che ne fanno un vero e proprio testimonial della sostenibilità applicata all’industria artigianale.

 

Torta di delizia al limone di Salvatore De Riso foto di Vincenzo Califano

 

Trenta persone lo coadiuvano nella produzione di dolci e di una serie di specialità gastronomiche con denominazione legata alle rinomate realtà turistiche della Costiera.

 

Il tutto nel rispetto delle più rigorose tecniche artigianali e dei segreti di De Riso che cura tutti gli aspetti di un programma che ogni giorno scopre sul campo quelle novità utili a proporre l’arte della pasticceria a un variegato pubblico che ha imparato ad apprezzarne, insieme alla cordialità e alla simpatia, le grandi doti comunicative.

 

Per il Mondo del Gusto De Riso ha presentato in anteprima il nuovo “bottone al cioccolato” col quale vengono insignite le delizie al limone della Costa d’Amalfi, una firma speciale e gustosa che diventa un ornamento e un brand identificativo  delle produzioni delle specialità firmate De Riso.