Levante Prof 2011: la fiera della Panificazione, Pasticceria, Pizzeria e Pasta Fresca.

Bari, 08.03.2011, di Antonio Martino

 

Dal 13 al 17 marzo 2011 presso i padiglioni 18, 19 e 20 della Fiera del Levante di Bari -

 

La seconda edizione di questa fiera riservata agli operatori del settore si svolgerà su un’area raddoppiata rispetto all’edizione del 2009, edizione che con la presenza di oltre 15.000 operatori professionali ha decretato un vero trionfo per la quattro giorni dedicata alla Filiera del Grano.

 

L’evento sarà pubblicizzato particolarmente nel Mezzogiorno d’Italia, nei Balcani ed in quelle Nazioni che affacciano sul Mediterraneo e che da decenni hanno Bari come punto di riferimento per l’acquisizione di prodotti e tecnologie Made in Italy.

 

In contemporanea e con l’interscambio della visitazione avrà luogo la Prima Edizione di “Made in Med Prof” Fiera Nazionale Professionale dell’Alimentazione che segna il ritorno a Bari della manifestazione dedicata ai prodotti alimentari con particolare riguardo, come recita il nome stesso della mostra, all’eccellenza delle produzioni dell’area resa celebre dalla oramai universaledieta mediterranea.


 

L’ occhio attento verso i mercati esteri ha contribuito a fare di Levante Prof una manifestazione che attira espositori di tutta Italia: numerose aziende provenienti dal nord qualificano ancora di più la manifestazione, che mira al raddoppio anche dei visitatori, ponendosi ai primi posti tra le mostre similari nel panorama italiano.

 

L’appuntamento a Bari è di quelli da non perdere per gli operatori del settore e per le aziende, che con la lenta ma costante ripresa economica tornano in campo per giovarsi della crescita del settore agroalimentare nazionale: imperdibile appuntamento quello di Bari anche perché cade in un momento di grande effervescenza per l’intero comparto.

 

A livello regionale, in Puglia è ormai al termine la fase di sperimentazione del marchio Prodotti di Puglia, che può quindi iniziare a essere utilizzato dalle imprese agricole ed agroalimentari per identificare le loro produzioni a tracciabilità di filiera pugliese, con notevoli vantaggi in termini di promozione e valorizzazione sul mercato.

 

Altra protagonista di Levante Prof sarà la dieta mediterranea, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, che ha riconosciuto le caratteristiche particolari della dieta originata dalle tre grandi colture mediterranee, ulivo, frumento e vite: questo riconoscimento darà nuovo slancio al successo di una gamma di prodotti che sono il cuore del ‘fooditaliano.

 

Non solo per ragioni di gusto, peraltro. La dieta mediterranea infatti è il segreto di una vita più lunga. Numerosissimi studi dimostrano che il consumo di prodotti tipici della dieta mediterranea riduce il rischio di malattie cardiovascolari e il tasso di obesità.

 

La dieta mediterranea è riconosciuta quindi come una grande risorsa tanto per i consumatori che per le imprese, visto che la riconversione dei consumi può diventare una vera opportunità di business.

 

Un’opportunità che molti operatori professionali verranno a cercare nei padiglioni della Fiera del Levante di Bari, visitando Levante Prof.