Warning: include(/home/mondodel/public_html/pages/public/contatti.php): failed to open stream: No such file or directory in /home/mondodel/public_html/pages/public/gui/post.php on line 378

Warning: include(): Failed opening '/home/mondodel/public_html/pages/public/contatti.php' for inclusion (include_path='.:/usr/lib/php:/usr/local/lib/php:/home/mondodel/PEAR/PEAR:/home/mondodel/PEAR/DB:/home/mondodel/PEAR/Pager') in /home/mondodel/public_html/pages/public/gui/post.php on line 378

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/mondodel/public_html/pages/public/gui/post.php:378) in /home/mondodel/public_html/index.php on line 193
La città dell'artigianato e la Sfujareia a Imola


La città dell'artigianato e la Sfujareia a Imola

Bologna, 17.09.2010, di Riccardo

Il 18 settembre 2010 nel Centro Storico di Imola (Bologna) -

 

Torna anche quest'anno il consueto appuntamento con la Sfujareia, manifestazione che quest'anno festeggia la ventottesima edizione, si svolgerà nel Centro Storico di Imola insieme a "La città dell'artigiano".

 

Le vie e le piazze principali della cittadina romagnola si trasformeranno in laboratori artigiani con oltre 200 espositori che offriranno al pubblico dimostrazioni pratiche per far rivivere le antiche tradizioni e mestieri del luogo.

 

Il luogo piu importante dell'evento sarà Piazza Matteotti che dalle ore 17 ospiterà l'edizione 2010 della Sfujareia con la rievocazione della tradizionale spannocchiatura del granoturco. Vi sarà la possibilità in oltre di gustare la polenta e del buon vino, a seguire ci sarà l'animazione con la Disco Bimbo, il trenino lillipuziano e lo scivolo pagliaccio.


 

Presso il Centro Cittadino si potrà visitare la mostra di icone realizzate con antichi metodi pittorici tramandati nei secoli da maestro ad allievo a cura degli allievi dello Studio d’Iconografia Labarum Coeli di Giancarlo Pellegrini.

 

In Piazza Gramsci con “La Place des Artistes” la 4a edizione del Villaggio globale di Artisti in sperimentazione collettiva con arte, musica, e spettacolo. E ancora lo striscione più lungo con “L’Ulivo e la Luna”; Maxi Torneo di YU-GI-OH.

 

In via Emilia est GiuGiù, Libreria dei Ragazzi, presenta "Sfilata di scarpe per bambini con il negozio Caramella", Truccabimbi, Canta con noi con il Duovida, Who’s Got Talent? Quiz, Musica e Giochi con Ideas in Action e Music Action, un angolo di Vita Medioevale e infine Laboratorio di “Antica Tintoria” con i colori del Cielo e della Terra.

 

Tra via Appia e via Mazzini: artigiani all’opera e Mostra-Mercato, insieme a "Si Balla di Tutto un po’" infine Karaoke con Cristyn by Mistyc. Nella Piazza dell'Ulivo si tramanderanno le tradizioni dell’Appennino: ritorno al passato per ricostruire il futuro; inoltre la lavorazione della pietra, la filatura della lana, il cestaio e il cantastorie.

 

Alla farmacia dell'ospedale: ImoLAtino Ballando con l’Ass.Culturale SalsaVevaPrema e Latin Lovers. A Port'Appia sarà presente l’antico cavallo Bardigiano: un amico vocato all’ippoterapia con “Il Tradizionale Battesimo della Sella”; inoltre anche l’arte in miniatura.

 

In via Emilia ovest dalla biblioteca, vecchi mestieri e artigiani al lavoro, a seguire Palmer & James Music Live, insieme ai mestieri di via Cairoli e l’arte del ferro battuto, inoltre scuola di cucito all’aperto con il Bottonificio 2 Colonne. Ultimo luogo sarà Porta Montanara e Viale Rivalta con l'esposizione Auto d’Estetica.