Termoli Slow 2008: pescaturismo, degustazioni, cene tematiche ed eventi culturali a Termoli (Campobasso)

Campobasso, 31.07.2008, di Maricetta


dall'8 al 10 agosto 2008 a Termoli (Campobasso) -

Giunta alla seconda edizione, da venerdì 8 a domenica 10 agosto 2008 torna "Termoli Slow – con passo lento tra i sapori della terra e del mare", la manifestazione ideata dalla condotta Slow Food di Termoli dedicata alla cultura gastronomica molisana e alla scoperta delle meraviglie della costa molisana.

Un viaggio alla scoperta di prodotti e di tradizioni uniche legate al mondo della marineria molisana: protagonisti di Termoli Slow saranno naturalmente i trabucchi, straordinarie costruzioni da pesca che sfruttano elementari tecniche di incastri e contrappesi, da sempre capaci di resistere al mare.

Ma nei tre giorni di Termoli Slow sarà possibile conoscere da vicino le attività marinare praticate sui pescherecci della zona e sulle imbarcazioni della piccola pesca partecipando ad una battuta di pesca, ma sarà anche possibile assistere alle aste del pesce che si svolgono al porto di Termoli, effettuare escursioni nei luoghi più suggestivi del litorale molisano e gustare le specialità culinarie locali sui trabucchi.

Saranno coinvolte, inoltre, le trattorie e i ristoranti selezionati da Slow Food che ospiteranno le cene tematiche con i piatti della tradizione marinara termolese come la frittura di paranza, il brodetto di pesce, la pasta con le seppie ripiene e i prodotti d’eccellenza regionali come scamorze e salumi, che si susseguiranno durante tutto il periodo della manifestazione.

Non mancheranno i Laboratori del Gusto, le degustazioni guidate su tematiche relative ai prodotti ittici del medio Adriatico e alle tecniche di preparazione di alcune ricette tradizionali del Molise.

Nell’affascinante cornice del centro storico di Termoli, ci sarà come di consueto il Mercato del Gusto dove ogni sera saranno ospitati gli artigiani che rappresentano l’eccellenza agroalimentare della costa molisana e del territorio collinare retrostante e che si contraddistinguono per la ricerca della qualità.

Per gli eno-turisti sarà inoltre possibile visitare le diverse aziende vitivinicole della zona che per l’occasione apriranno le loro cantine per far degustare i vini del territorio.

La Condotta Slow Food di Termoli ha coinvolto le principali strutture ricettive della zona (alberghi, bed&breakfast, agriturismi, ristoranti, wine bar, etc…) per predisporre particolari pacchetti turistici per i visitatori.

La manifestazione è organizzata in collaborazione con il Comune di Termoli, UnionCamere Molise e Provincia di Campobasso.


Visualizzazione ingrandita della mappa