Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /home/customer/www/mondodelgusto.com/public_html/index.php on line 83

Deprecated: Function ereg() is deprecated in /home/customer/www/mondodelgusto.com/public_html/index.php on line 33

Warning: include(/home/customer/www/mondodelgusto.com/public_html/pages/public/contatti.php): failed to open stream: No such file or directory in /home/customer/www/mondodelgusto.com/public_html/pages/public/gui/post.php on line 378

Warning: include(): Failed opening '/home/customer/www/mondodelgusto.com/public_html/pages/public/contatti.php' for inclusion (include_path='.:/usr/lib/php:/usr/local/lib/php:/home/customer/www/mondodelgusto.com/PEAR/PEAR:/home/customer/www/mondodelgusto.com/PEAR/DB:/home/customer/www/mondodelgusto.com/PEAR/Pager') in /home/customer/www/mondodelgusto.com/public_html/pages/public/gui/post.php on line 378

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/customer/www/mondodelgusto.com/public_html/index.php:83) in /home/customer/www/mondodelgusto.com/public_html/index.php on line 193
Ricetta del Certosino o “Panspeziale”


Ricetta del Certosino o “Panspeziale”

Bologna, 23.10.2007, di Maricetta


È il dolce tipico bolognese delle festività di fine anno. Il Palio della Signoria dei Bentivoglio si propone di promuovere quei prodotti gastronomici delle tradizioni più tipiche che possano valorizzare il vino passito ed il suo consumo, e per questo la scelta di una ricetta storica quale il panspeziale bolognese, altrimenti noto come Certosino, per cercare un vino in abbinamento che ne possa esaltare appieno tutte le caratteristiche gustative.


Questa è la ricetta certificata, depositata dalla delegazione di Bologna dell’Accademia italiana della Cucina alla Camera di Commercio di Bologna il 23 giugno 2003:


Ingredienti:

500 g di cioccolato fondente a pezzi; 400 g di farina; 300 g di miele; 250 g di marmellata di frutta ad esempio di prugne o mostarda bolognese; 200 g di mandorle sgusciate; 125 g di frutta candita intera: fichi, albicocche, cedro, ciliege rosse, pere rosse; 50 g di pinoli sgusciati; 50 g di cacao in polvere; 75 g di Marsala; 15 g di carbonato di ammoniaca; Burro quanto basta; cannella.



Preparazione:

Scaldare il miele in una casseruola sul fuoco e quindi aggiungere metà della frutta candita tagliata a cubetti; mettere la farina sul tagliere e disporla a fontana; al centro aggiungervi le mandorle, i pinoli, il cacao, la frutta cotta (marmellata), la cannella, il carbonato di ammoniaca, il marsala, e per ultimo il miele, con la frutta candita; impastare a forma di ciambella su una teglia unta di burro e far riposare per 3 ore circa; guarnire il certosino con le mandorle caramellate e i restanti canditi, quindi infornare e far cuocere per 40 minuti a 180°; una volta freddo spennellare con miele sciolto.



N.B. Il certosino va cotto un mese prima di Natale e va conservato in luogo fresco e asciutto, assolutamente non in frigo.